Skip to content

biblioteca diocesana di biella

Situata nel centro di Biella presso il Seminario Vescovile è una biblioteca specializzata in scienze religiose, storia, filosofia a vocazione pubblica e offre a tutti i cittadini numerosi servizi

la biblioteca

La biblioteca del Seminario vescovile di Biella viene fondata nella prima metà dell’Ottocento in seguito al lascito testamentario del vescovo Giovanni Battista Canaveri. Nel corso dell’800 il patrimonio della biblioteca viene incrementato da numerose donazioni e da vari acquisti che hanno permesso al nostro istituto di arricchirsi e di diventare un punto di riferimento per la formazione dei seminaristi e per le esigenze di lettura dei preti della diocesi. Dal 1999, con l'adesione a SBN e l'informatizzazione dei cataloghi, la biblioteca ha aperto i suoi spazi al pubblico e offre i servizi a tutta la cittadinanza e alle biblioteche su tutto il territorio nazionale.

le raccolte

La biblioteca conserva e mette a disposizione dei propri utenti un patrimonio antico e moderno di notevole entità.  Il patrimonio finora catalogato in SBN è di circa 90.000 monografie. Il fondo antico consta di quasi 20.000 volumi (di cui 11.292 sono presenti in SBN). Il fondo riviste conta più di 800 periodici antichi e moderni (23 testate in abbonamento). La consistenza complessiva delle collezioni è di 125950 volumi e opuscoli.

i servizi

Tutti i servizi sono offerti all’utenza generica

Consultazione in sede

Fotocopie/ riproduzioni digitali 

Prestito interbibliotecario

Prestito a domicilio 

Consultazione del catalogo elettronico, dell’opac SBN e di altri opac italiani e stranieri

Front-office di quick-reference e assistenza bibliografica

informazioni e recapiti

orari di apertura

Lunedì-venerdì: 8:00-12:30
(Telefonare al mattino)
In altri orari su appuntamento

dove siamo

Biblioteca diocesana “del Seminario Vescovile” Via Seminari, 9 13900 Biella tel, 015 2522520 (diretto), oppure 22395 (centralino) E- mail: bibliotecadiocesana.bi@gmail.com skype: biblioteca.seminario.biella

MISURE DI SICUREZZA IN BIBLIOTECA

1. Il personale della biblioteca indosserà la mascherina e toccherà i libri in sicurezza con la necessaria igienizzazione 

2. Tutto il materiale librario che rientrerà dal prestito verrà posto in quarantena per 7 giorni e messo a disposizione dall’ottavo giorno. 

3. Ingressi contingentati (1 utente per volta). Gli utenti che entreranno in biblioteca dovranno indossare la mascherina e igienizzare le mani  con l’igienizzante messo a disposizione all’ingresso della biblioteca per la nostra e la vostra sicurezza.

EMERGENZA COVID: NUOVA PROCEDURA ALTERNATIVA PER IL PRESTITO CON PRENOTAZIONE

La biblioteca diocesana ha attivato un servizio alternativo di prenotazione dei libri che vi consente di abbreviare i tempi ottenendo un servizio veloce assistenza per le tue ricerche o letture

Procedura di prestito su appuntamento dei volumi (‘prestito a porte chiuse’)

Come ottenere il prestito:

  • manda una mail a bibliotecadiocesana.bi@gmail.com con i titoli richiesti e i tuoi dati anagrafici oppure chiamaci al n. 0152522520
  • ricevi una mail con le indicazioni e gli orari di ritiro
  • ritira i volumi in biblioteca senza attese

Le regole per il prestito e la consultazione:

  • puoi richiedere in consultazione fino a 5 volumi alla volta e puoi avere fino a 10 volumi in prestito
  • Il prestito ha una durata di 30 giorni, è rinnovabile per una sola volta inviando una mail prima della scadenza
  • in caso di tardiva o mancata restituzione, l’utente riceve un sollecito. Trascorsi inutilmente 10 giorni, viene escluso per 30 giorni dal servizio
  • Ti ricordiamo che al rientro il volume sarà tenuto in quarantena per 7 giorni, e ritornerà disponibile per il prestito l’8 giorno successivo al rientro come indicato dall’Istituto di Patologia del libro
  • Al momento la consultazione nelle sale non è consentita.
Ricordiamo anche che la fotocopiatura dei testi va sempre richiesta in anticipo,  è possibile richiedere anche i file digitali all’indirizzo digitalizzazioni@biarbiella.it
 

il team

don gabriele leone

direttore

Parroco di San Biagio. Dottore in teologia fondamentale. Responsabile della pastorale giovanile

antonella iacono

referente sviluppo e rari

Bibliotecaria, docente a contratto presso Università di Roma La Sapienza. Collabora come Referente per lo sviluppo e i servizi della biblioteca. Responsabile fondi rari e archivi aggregati. 

stefania santa'

servizi al pubblico

Bibliotecaria laureata in giurisprudenza si occupa dei servizi al pubblico, DD e ILL

2020 Copyright BiarBiella.it tutti i diritti riservati